Home Contatti   Liceo Scientifico Statale "Gobetti" - Bagno a Ripoli (Firenze)
 

ARCHIVIO DIDATTICO

 

Come illustrato nel Collegio u.s. nell’ambito del Progetto Aqua, nel nostro Istituto si sta costituendo un Archivio per la raccolta di risorse culturali afferenti alle discipline umanistiche. La finalità dell’iniziativa esprime la volontà di non disperdere, ma riunire e ordinare perché sia messo a disposizione dell’intero istituto, quel patrimonio di risorse che annualmente viene prodotto da ciascun docente nell’ambito del proprio lavoro (aggiornamento, didattica).

In detto Archivio si conserveranno quindi tutti quei materiali che possono essere considerati utili quale supporto alla didattica e, più in generale, rilevanti per l’arricchimento dell’offerta formativa relativamente alle discipline del settore umanistico.

Anzi, se nella fase iniziale si circoscrive l’azione al solo ambito umanistico, l’auspicio è che da qui si possa in futuro estendere anche alle altre aree culturali.

 

Operativamente si prevede, per il corrente anno scolastico, di intervenire in due direzioni:

a)  raccolta di materiali elaborati dai docenti (progetti, piani di lavoro, bibliografie, prove strutturate - e quindi terze prove-, materiale documentario elaborato nei lavori con le classi o con i gruppi, relazioni di conferenze o interventi specifici, tutto quanto insomma ciascun insegnante ritiene possa essere di utilità comune nella didattica e nell’aggiornamento).

b)  Acquisizione di materiali dall’esterno: acquisto di libri e altre pubblicazioni, videocassette e altro; registrazione di programmi culturali di particolare interesse.

 

Sarà allestito uno spazio, l’aula Archivio, in cui verranno raccolti e ordinati i materiali, di cui sarà possibile la consultazione.

Curatore dell’Archivio è il prof. Bucciardini , che attenderà all’iniziativa secondo le seguenti modalità:

 

I)  per ciò che concerne la raccolta di materiali, il prof. Bucciardini sarà a disposizione il Mercoledì e il Giovedì dalle ore 11,15 alle ore 13,15 quindi provvederà all’ordinamento e alla catalogazione;

2)  per la richiesta di acquisizione di materiali sarà a disposizione in Archivio una modulistica apposita; per la consegna delle richieste, cui il prof. Medesimo si occuperà di dare esito in tempi

brevi, sarà predisposto uno spazio in sala insegnanti (cassetta della posta del prof.);

3)  per la consultazione l’Archivio resterà aperto in tutte le ore della giornata come la Biblioteca.

Sarà possibile visionare i cataloghi sia in cartaceo che su supporto informatico ed accedere autonomamente al materiale.

4)  Il prof. Bucciardini sarà comunque a disposizione nei giorni di Mercoledì e Giovedì dalle ore 11,15 alle ore 13,15.

 

Tutte le operazioni, sia di raccolta sia si richiesta sia di consultazione, dovranno essere registrate perché l’iniziativa di miglioramento prevede monitoraggi e valutazioni. Referente dell’azione nel Progetto Aqua è la prof. Silvia Gori.

 

 

- Comunicazione n. 198 del 9 Gennaio 2006